Lettore Blu Ray con Dvd quale Acquistare

Lettore Blu Ray con Dvd quale Acquistare
5 (100%) 2 votes

Il blu ray disc è l’evoluzione naturale del DVD, che a sua volta era l’evoluzione del CD. La forma è sempre la stessa, anche le dimensioni del dischetto sono uguali, di diverso è il contenuto che c’è all’ interno. Il disco blu ray permette di vedere un film alla risoluzione di 1920×1080 ovvero in Full Hd. Insomma maggiori dettagli e nitidezza, anche se si tratta pur sempre di un formato compresso.

Da poco è uscito anche il lettore Blu Ray 4k o meglio UHD, Ultra Hd, che ci permette di vedere un film alla risoluzione doppia, 3840 × 2160 pixel. In pratica ci stiamo avvicinando alla definizione che hanno gli schermi del cinema ad 8K. Quale lettore acquistare? Che caratteristiche deve avere? Se avete pazienza di leggere la nostra guida vi sveliamo tutto.

Scaling 4K o 4Uhd reale

molte volte possiamo notare che sui lettori bluray c’è la dicitura “4k scaling“. Di cosa si tratta? Non è un vero lettore 4K, ma di una interpolazione, o meglio fa l’upscaling dell’immagine. Un artificio per raddoppiare i pixel e qundi la risoluzione che non è realmente 4K. La stessa procedura si applica sui DVD, viene fatto l’upscaling e il film sembra essere piú bello, ma realmente non ha la risoluzione di un blu ray. Quindi se volete realmente un lettore UHD/4k dovete acquistare uno in cui non c’è la scritta “upscaling“. Ve ne accorgete perchè costano di piú. Sulla confezione del film in UHD REALI ci deve essere scritto in alto 4K ULTRA HD.

bluray 3D

le tv in 3d così come i film non hanno avuto un grande successo. Anche al cinema, dopo l’entusiasmo iniziale, la novtà si è affievolita. Ad ogni modo esistono anche lettori blu ray che supportano il 3d, ovviamente bisogna avere un televisore del genere ed essere dotati di occhialini.

Connessioni

Tutti i normali lettori Blu-ray 4K hanno uscite HDMI, che trasportano audio e video su un singolo cavo al televisore o al ricevitore A / V, semplificando le connessioni. I normali lettori Blu-ray hanno uscite HDMI 1.4, ma i nuovi modelli Ultra HD 4K hanno uscite HDMI 2.0. Quelli che supportano l’HDR richiedono connessioni HDMI 2.0a. Alcuni lettori Blu-ray possono avere connessioni RCA composito (giallo, rosso e bianco) per l’uso con dispositivi più vecchi.

Oltre alle uscite HDMI, molti lettori hanno anche connessioni audio coassiali digitali ottiche o digitali, o entrambe. Questi supportano l’audio multicanale e stereo. Alcuni modelli possono anche offrire connessioni RCA stereo da utilizzare con un impianto stereo.

lettore bluray pc

esistono anche lettori che si possono montare sul Pc desktop, lettore bluray esterno. La cosa interessante è che possiamo utilizzarli anche per il backup di dati visto che il disco è molto capiente: 4,3 Gb e se double layer il doppio. Noi consigliamo il modello della ASUS. Possiamo quindi fare copie di backup dei film attraverso programmi freeware come DVDFab.

Con hard disk

alcuni modelli piú costosi hanno un hard disk incorporato. A cosa serve direte voi? A registrare un programma direttamente dalla tv o da un decoder satellitare o digitale terrestre, ma anche a fare la copia di backup di un film. Ovviamente consigliamo un hd capiente, almeno 1 Terabyte molto veloce, SUPER ATA va bene.

Funzioni Smart di un lettore blu ray

proprio come avviene per una smart tv anche i lettori possono essere usati per scopi differenti. O meglio alcuni hanno integrato un sistema operativo proprio, ad esempio webOS 3.0 di Lg oppure Android. Questo permette di collegarli ad Internet per essere utilizzati come media center. Possiamo quindi vedere lo streaming di video da Youtube o Facebook oppure usare app come RAIPLAY e NETFLIX. Una cosa interessantissima, sfruttiamo internet per prendere i contenuti e vederli sul nosro televisore.

Audio

alcuni modelli hanno l’uscita audio ottica. Cosa significa? Che possiamo collegare una soundbar oppure un amplificatore di un sistema hi-fi per avere un suono pulito e chiaro, magari ricreando i vari effetti Dolby e DTS oppure la divisione dei canali 5.1, proprio come avviene al cinema.

Tutti i lettori Blu-ray supportano il suono surround a 5.1 canali e molti offrono audio a 7.1 canali da dischi Blu-ray. Quasi tutti i nuovi lettori Blu-ray supportano formati audio multicanale ad alta risoluzione come Dolby TrueHD o DTS-HD Master Audio, sebbene alcuni possano decodificare internamente i segnali e altri passarli a un ricevitore capace per la decodifica. Per utilizzare Dolby TrueHD o DTS-HD, è necessario utilizzare una connessione HDMI, a meno che un lettore non disponga di un decoder interno e di uscite analogiche multicanale. Alcuni nuovi modelli supportano Dolby Atmos o DTS: X tracce audio coinvolgenti presenti su dischi Blu-ray 4K Ultra HD.

Sony UBP-X800

Sony UBP-X800 lettore blu ray Uhd 4k con bluetooth

I modelli sotto i 100 euro

possiamo veramente spendere poco per acquistare un lettore blu ray. Samsung, Sony e Panasonic hanno in catalogo modelli economici, appunto sotto i 100 euro. Hanno le funzioni basilari, ciò non significa che sono cattivi prodotti, anzi. Solo che innanzitutto non sono 4K, non hanno il collegamento wifi ad internet per vedere i video in streaming e per le funzioni smart.

Ma comunque forniscono tutti una buona visione delle immagini, hanno l’uscita HDMI e quasi sempre la porta usb per usare una chiavetta o un hard disk esterno per il play di file video. Noi consigliamo il SONY BDP-4500 che ha anche l’entrata Ethernet per collegarsi ad internet tramite cavo e se volete spendere veramente poco c’è il Samsung BD-J4500 a circa 50 euro.

69,99€
90,00
disponibile
51 nuovo da 69,99€
9 usato da 44,66€
al settembre 15, 2019 4:07 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
149,00€
disponibile
1 nuovo da 149,00€
al settembre 15, 2019 4:07 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
179,00€
270,00
disponibile
35 nuovo da 179,00€
9 usato da 152,96€
al settembre 15, 2019 4:07 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
241,89€
350,00
disponibile
10 nuovo da 241,89€
2 usato da 205,84€
al settembre 15, 2019 4:07 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
non disponibile
al settembre 15, 2019 4:07 pm
Amazon.it
110,41€
140,00
non disponibile
33 nuovo da 110,41€
5 usato da 88,52€
al settembre 15, 2019 4:07 pm
Amazon.it
109,99
non disponibile
al settembre 15, 2019 4:07 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita

Miglior modello prestazioni prezzo

se non volete spendere i 400 euro per un lettore Uhd, ma nemmeno 70 – 80 euro per un modello economico, ma cercate un compromesso noi consigliamo il SONY UBPX700B che costa intorno ai 150 euro. Fa l’upscaling dei film in 4k, ha il wifi incorporato per la connessione alla rete, display lcd, porta Usb e supporta anche il 3D, la qualità delle immagini prodotte è perfetta.

Lettori Blu Ray 4K UHD

se siete appassionati di cinema e volete sfruttare la definizione massima vi consigliamo di fare uno sforzo in piú per acquistare un lettore in UHD 4K reale e non che fa l’upscaling. La definizione dei film è incredibile e se avete un televisore Ultra Hd da 50 pollici magari in HDR e piú potete veramente ricreare un cinema in casa, magari con l’ausilio di una soundbar o di un sistema home theatre. In questo caso al momento ci sono due modelli in 4K che vi raccomandiamo:

    • Panasonic DMP-UB900EGK: veramente bello, il top al momento, ha l’uscita ottica e audio 7.1
    • Sony UBP-X800: in questo caso avete anche la connessione wifi ad internet per lo streaming video. Inoltre bluetooth integrato per connettere cuffie ed altri dispositivi

Quale lettore blu ray comprare

se volete spendere poco potete acquistare tranquillamente un modello base, meglio con funzione wifi da utilizzare anche come media box per lo streaming video. Se invece siete degli amanti del cinema, vi piace gustarvi i film sul vostro televisore da 50 pollici in 4k acquistate un LETTORE BLURAY 4K NATIVO. La risoluzione è doppia rispetto ad un bluray normale.

Tutti i tipi di lettori Blu-ray possono anche riprodurre DVD e CD standard, quindi puoi utilizzare un lettore per tutti i tuoi vecchi dischi. Alcuni modelli possono supportare altri tipi di cd, come i Super Audio CD (SACD).

One Response

  1. massimo

Leave a Reply