Collegare il cellulare all’ auto anche se non ha il Bluetooth

Collegare il cellulare all’ auto anche se non ha il Bluetooth
5 (100%) 1 vote

Molte auto, specialmente quelle che hanno qualche anno alle spalle, non hanno la possibilità di collegare il cellulare con il bluetooth. Insomma non possiamo parlare con il telefono sfruttando le casse dell’ autoradio. Ora che le multe per chi parla al telefono sono divenute salatissime, è previsto anche il ritiro della patente, occorre fare qualcosa per non guidare con lo smartphone in mano.

Ovviamente possiamo utilizzare l’auricolare e stare a posto, ma non sempre abbiamo voglia di infilarceli nelle orecchie, anche perchè magari stiamo ascoltando la musica con l’autoradio. Come collegare il cellulare all’ auto anche se non ha il Bluetooth?

kit bluetooth auto

Se la nostra macchina non è equipaggiata di un kit Bluetooth, possiamo ricorrere a questo apparecchio molto utile che può essere agganciato su qualsiasi
aletta parasole. Una volta accoppiato con lo smartphone, permette di parlare al telefono tenendo ben salde le mani sul volante.

Il funzionamento è molto semplice: basta accoppiarlo con il cellulare ed inizia il suo lavoro, l’ audio è ottimo sia in ricezione (è dotato di un piccolo altoparlante) che trasmissione. La carica dura circa 10 ore. Supporta il collegamento a più dispositivi contemporaneamente e funziona anche con cellulari di vecchia concezione, con bluetooth 2.1.

Se invece volete sfruttare la vostra autoradio per ascoltare la musica proveniente dal cellulare e non avete il bluetooth in auto, vi consigliamo l’acquisto di questo incredibile apparecchio. Si collega con un cavo allo smartphone e viene alimentato dall’ accendisigari. Trasmette il segnale audio via radio, voi dovete sintonizzare la radio sulla frequenza scelta e magicamente ascolterete le vostre canzoni sulle casse dell’ autoradio della macchina.

Leave a Reply